Tecnologia

Pacchetto elettronico in dotazione alla R1: direttamente dal racing

Pacchetto elettronico in dotazione alla R1: direttamente dal racing

Una breve introduzione ai sistemi elettronici che permettono al motociclista in sella alla R1 di concentrarsi completamente sulla guida, con estrema precisione e senza distrazioni. LCS, LIF, TCS, SCS, QSS, PWR, YRC… cosa indicano questi acronimi e quali sono i vantaggi?

Continua

Tecnologia Yamaha 2009: Albero a croce

Tecnologia Yamaha 2009: Albero a croce

Design innovativo dell’albero motore che aumenta la potenza e migliora la guidabilità riducendo le forze inerziali.

Tecnologia Yamaha 2007: YCC-I: Yamaha Chip Controlled Intake

Tecnologia Yamaha 2007: YCC-I: Yamaha Chip Controlled Intake

Questo sistema cambia la lunghezza dei cornetti di aspirazione per ottimizzare l'efficienza volumetrica del motore.

Tecnologia Yamaha 2006: Frizione antisaltellamento

Tecnologia Yamaha 2006: Frizione antisaltellamento

Frizione antisaltellamento con rampa, che assorbe la coppia retrograda trasmessa dalla ruota posteriore e causata dal freno motore.

Tecnologia Yamaha 2006: YCC-T: Yamaha Chip Controlled Throttle

Tecnologia Yamaha 2006: YCC-T: Yamaha Chip Controlled Throttle

Sistema per la gestione elettronica dell’acceleratore, una novità assoluta per le moto di serie, fu adottato dall R6 del 2006.

Tecnologia Yamaha 1998: Monoblocco che integra cilindri con riporto ceramico

Tecnologia Yamaha 1998: Monoblocco che integra cilindri con riporto ceramico

Le canne dei cilindri sono integrate nel monoblocco motore: una soluzione resa possibile dalla tecnologia “rapid plating”, adottata sulla prima YZF-R1 e su altri modelli.

Yamaha Technology 1996: Pistoni forgiati in alluminio - Tecnologia della forgiat...

Yamaha Technology 1996: Pistoni forgiati in alluminio - Tecnologia della forgiat...

Una tecnologia per la produzione in serie di pistoni che permette di contenere i pesi. Impiegata per la prima volta sulla YZF1000 ThunderAce, è stata utilizzata da allora su modelli di cilindrata elevata, dalle R-Series alla Midnight Star.

Tecnologia Yamaha 1987: EXUP (Exhaust Ultimate Power Valve)

Tecnologia Yamaha 1987: EXUP (Exhaust Ultimate Power Valve)

Una valvola ad aperture variabile che elimina i “buchi” nella coppia sui motori a 4 tempi. Adottata per la prima volta sulla FZR400R del 1987, è stata continuante perfezionata. L’ultima versione è impiegata su YZF-R1.

Tecnologia Yamaha 1985: Telaio Deltabox in alluminio

Tecnologia Yamaha 1985: Telaio Deltabox in alluminio

Un telaio in alluminio molto rigido con una struttura che contribuisce ad offrire una straordinaria stabilità. Adottato per la prima volta sulla TZR250 nel 1985, è stato utilizzato su diversi modelli supersportivi. L’ultima evoluzione del telaio Deltabox oggi è impiegato dalle R-Series.

Tecnologia Yamaha 1982: Sospensioni Monocross progressive

Tecnologia Yamaha 1982: Sospensioni Monocross progressive

Nuovo disegno dei leveraggi

Tecnologia Yamaha 1980: YPVS (Yamaha Power Valve System)

Tecnologia Yamaha 1980: YPVS (Yamaha Power Valve System)

Controllo della fasatura dello scarico

Tecnologia Yamaha 1973: Prime sospensioni Monocross

Tecnologia Yamaha 1973: Prime sospensioni Monocross

Migliorano la maneggevolezza nel fuoristrada

Workshop motociclistico. Parte 6: Freni e sistema frenante

Workshop motociclistico. Parte 5: Sospensioni posteriori

Workshop motociclistico. Parte 4: Sospensioni anteriori

Workshop motociclistico. Parte 3: Le sospensioni

Workshop motociclistico. Parte 2: Aerodinamica

Workshop motociclistico. Parte 1: Geometria del telaio

Sondaggio:

La tua moto

La tua moto

La tua moto o il tuo scooter: raccontaci quali sono i suoi punti di forza, quali quelli deboli e quanto ne sei soddisfatto.

Motociclista dagli anni '70?

Motociclista dagli anni '70?

Condividi il tuo sapere