Stai per uscire dal sito Web. Sei sicuro?

Accetto, portami lì

Nicolai Lilin

Nicolai Lilin

“Le mie radici affondano nel ghiaccio della Siberia, dove esiste solo l’inverno. Ecco perché non temo nessuna stagione.”

La nuova Niken Yamaha vi guida alla scoperta di uomo non comune, che ha vissuto molte vite inuna: Nicolai Lilin.

Nelle sue vene scorre sangue polacco, russo, ebraico e tedesco. Nel suo DNA, il coraggio di esploratori e cacciatori, mercanti e fuorilegge. Nella sua anima c’è la Siberia, dove tutto ha avuto origine.

La sua storia inizia in quella che oggi è la Repubblica Moldava ma che, ieri, era una terra di conquista di tutti e nessuno, “di quelle per cui bisogna combattere per poterla chiamare casa”. È così che Nicolai cresce: come un combattente. A cinque anni impugna per la prima volta una pistola; a dodici prende parte a un conflitto armato insieme al padre e agli zii; a diciotto è in Cecenia tra le file dell’antiterrorismo.

Per tutta la sua esistenza, Nicolai Lilin è stato un guerriero. Ma non solo. È un uomo che ha cambiato direzione molte volte, senza mai piegarsi al giudizio degli altri. È un uomo che ha riscritto il suo destino e scritto la propria storia due volte, sul corpo e in un libro, Educazione Siberiana, diventato un caso editoriale in tutto il mondo.

Niken Yamaha vi racconta la storia di Nicolai Lilin: un uomo non convenzionale che ha scelto diguidare una moto non convenzionale.

"Le mie radici affondano nel ghiaccio della Siberia, dove esiste solo l’inverno. Ecco perché non temo nessuna stagione. Hanno provato a definire chi sono, ma sul mio corpo non c’è spazio per le etichette. Sono troppe persone diverse."

Dai una svolta alla tua storia.

Prenota un test ride.