Stai per uscire dal sito Web. Sei sicuro?

Accetto, portami lì

Motoclub XT500

GENTE STRANA QUELLI DELL'XT500

Siamo tra i pochi a cui non piace premere un bottone per accendere la moto. La nostra si avvia solamente calciando sul pedale di avviamento.
Una manovra obsoleta che oramai è parte solamente della storia del motociclismo, per la quale occorre avere una buona dose di esperienza e quadricipiti in ordine. Un calcio secco sulla leva di avviamento e il monocilindrico inizia a borbottare... quando tutto va alla perfezione.
Dieci anni fa la diffusione crescente di Internet e lo spirito di iniziativa di alcuni appassionati, sono stati il collante per la nascita di una piccola comunità virtuale che riuniva gli appassionati del mondo Yamaha. Un anno dopo, un annuncio pubblicato su Motosprint chiamava a raccolta i possessori delle XT 500 per un incontro. Veniva così organizzato il primo raduno nazionale.

Era il maggio 1999, presso un agriturismo in Emilia, sotto una pioggia inclemente, si ritrovava un gruppo di persone curioso di conoscere gli altri possessori della moto vincitrice delle prime 2 edizioni della Parigi-Dakar, nonché capostipite delle monocilindriche enduro.
Da quel primo incontro abbiamo fatto molta strada. Ci siamo rivisti puntualmente, sempre più numerosi. Dopo soli 3 anni, visto il crescente interesse, ci siamo costituiti in Motoclub affiliandoci alla Federazione Motociclistica Italiana. Per quell'occasione il sito Internet è stato ridisegnato e implementato con un forum. Soci e semplici appassionati hanno iniziato a utilizzare questo strumento per scambiarsi informazioni, ricambi e ottenere consulenza tecnica da parte del Motoclub.

Con il passare del tempo siamo diventati il punto di riferimento per gli amanti della monocilindrica Yamaha. Oltre ai raduni nazionali, nostri rappresentanti hanno partecipato a raduni internazionali XT 500, nel 2002 in Piemonte e nel 2005 in Slovenia. Nel 2001 lo zoccolo duro del motoclub, costituto da una decina di soci, ha percorso interamente in fuoristrad.a la via del Sale tra Francia e Italia. L'ultimo tassello si chiama Club Ufficiale Yamaha, un valore aggiunto per condividere la nostra passione. Quando abbiamo iniziato nessuno immaginava ci saremmo spinti così in alto. 

SITO DEL CLUB: “Motoclub XT500” 
Calendario attività Club Ufficiali