Stai per uscire dal sito Web. Sei sicuro?

Accetto, portami lì

R3 Cup Misano

KEVIN ARDUINI CAMPIONE DELLA YAMAHA R3 CUP 2018

VINCE IL ROUND DI MISANO JACOPO FACCO.

Un gran finale dalle emozioni alle stelle, sono i piloti della Yamaha R3 cup, la benzina che alimenta la passione del motociclismo giovanile nell’importante panorama della Coppa Italia FMI.

 Oltre alla proclamazione del campione assoluto, in quest’ultimo round di chiusura di stagione, saranno 3 i piloti che avranno l’occasione di partecipare alla selezione bLU cRU verso il mondiale con la casa a tre diapason, in sella alle Yamaha R3.

 Gli organizzatori delegati da Yamaha Motor Europe N.V. filiale Italia nelle vesti di AG Motorsport Italia, si sono impegnati sotto ogni aspetto per i piloti,dalla formazione in pista, alla didattica in aula, come supporto tecnico per tutta la stagione e consulenti. Non sono mancati gli appuntamenti importanti come il contest MotoGP per una giornata blu Yamaha nei box, hospitality e con Valentino Rossi e Vinales.

 

1’ qualifica Yamaha R3 cup,
Prioli (Gradara corse) inizia il turno e tiene il comando con Arduini (MMR
team) e Papale (MBM Team) alle spalle. Colpo di crono per Vocino (FM moto
racing) a cui però viene presa la pole provvisoria da Facco (motoxracing), Mora
(Giorgio team) si porta in seconda posizione passando Arduini. Perde posizioni
anche Grianti (Gradara corse) che nella prima parte di turno attaccava la prima
fila. 1’53”239 il best fermato da Facco prima della bandiera rossa causata
dalla scivolata di Arduini ed altre moto coinvolte. Il campione della Yamaha
R125 cup Matteo Vannucci che esordisce nella 300 come wild card (premio messo
in palio nel trofeo in cui si è proclamato campione Matteo), si posiziona al
14” posto. Assente Sabrina della Manna (Gradara corse) per un high-side durante
le prove libere, sarà presente come spettatrice ma non potrà partecipare alla
gara, cedendo lo scettro della classifica femminile a Roberta Ponziani (Mariani
Performance).

 

Q2 - Pole position per Jacopo Facco del team Motoxracing che
migliora il tempo rispetto a Q1 in 1’52”512. Grianti del Gradara corse
aggredisce la seconda posizione seguito da Mora. Arduini assente per il
riassetto della moto scivolata in Q1 mentre Vocino migliora ma non riesce ad
arrivare al top della griglia. Papale che ha eseguito una prima performante
sessione, non potrà partecipare a causa della clavicola rotta in Q1. Generali,
Prioli, Sommariva e Longo chiudono la top ten abbassando il loro tempo.

Un grande augurio di buona guarigione ai piloti coinvolti nell’incidente
durante la prima sessione fortunatamente senza grosse conseguenze, vi
aspettiamo in pista!

 

GARA - Partono forte allo spegnersi dei semafori i piloti della griglia della R3 cup, subito dopo le prime curve un gruppetto di 7 piloti si avvantaggia. A guidare il treno dei primi è Facco con Mora, Grianti, Prioli, Vocino, Generali e Calgaro che
scattava dalla 17’ casella. Al loro inseguimento Longo trascina con se Imperiano e Sommariva che rientrano sul gruppo a tre giri al termine. Grianti, sfortunatamente, cade alla quercia ed abbandona la gara. Intanto alle spalle dei nove di testa, un solitario Matteo Vannucci, campione della R125 cup, tenta di rientrare ma non riesce e chiude al decimo posto la sua gara.

Alle spalle di Vannucci
numerosi gruppetti si lottano gli ultimi posti per andare a punti nell’ultima
gara dell’anno.

Al traguardo, dopo
continui sorpassi e colpi di scena è Facco a vincere su Mora e Imperiano
(questo ultimo due piloti provenienti dalla Yamaha R125 cup di cui Imperiamo
campione 2017) che precede Vocino sulla linea del traguardo. Seguono nell’ordine Prioli, Generali, Sommariva e Longo che chiude il gruppo in volata. Solitari arrivano Calgaro, Vannucci, alle loro spalle un gruppetto aperto da Arduini che precede Padovan, Ponziani e Arena. Gonzato, Cerullo, Nassini, precedono il giovanissimo esordiente Battaglini che regola Faraci.

A chiuder il gruppo sempre in volata, Del Bonifro, Guadagni, Cupaioli, Mora F. De Nicola, Kovalenko,Golinelli, Cicillini che precede Bellebono il quale chiude il gruppo vittima di una scivolata.

I nostri auguri di guarigione vanno ai ragazzi che in questo week end non hanno potuto disputare la gara.

 

Complimenti al campione della terza edizione della Yamaha R3 cup Kevin Arduini che vince una YAMAHA YZF-R3 ed accede alla selezione del bLU cRU insieme a Emanuele Vocino e Jacopo Facco.

Arrivederci
alla fiera di Milano, EICMA allo stand istituzionale Yamaha Motor Europe dove
AG Motorsport Italia sarà presente per la raccolta delle iscrizioni e per ogni
informazione.

 

CLASSIFICA
ROUND MISANO

1° Jacopo Facco
(motoxracing)

2° Giacomo Mora
(Giorgio team)

3° Lorenzo
Imperiano (Celo team)

 

CLASSIFICA DI CAMPIONATO YAMAHA R3 CUP
2018 - (classifica con gara di scarto)

1° Kevin Arduini (MMR team)

2° Emanuele
Vocino (FM moto racing)