Usiamo i cookie per comprendere come il nostro sito viene utilizzato e per poter così intervenire miglioradolo e migliorando i nostri prodotti, servizi e attività di marketing.

Continuando la navigazione senza apportare modifiche alle vostre impostazioni, confermate di voler accettare tutti i cookie impiegati dal nostro sito. Tuttavia, potrete modificare in qualsiasi momento le vostre impostazioni. Per ulteriori informazioni relative ai cookie del nostro sito e al loro utilizzo vi invitiamo a leggere "la sezione dedicata alla gestione dei cookie".

 

 

Divider

LenteQual è la differenza tra una campagna di richiamo di sicurezza, di funzionalità e di immagine?
Le campagne di richiamo costituiscono le azioni correttive intraprese dal costruttore per rettificare eventuali guasti, malfunzionamenti o difetti avvenuti sul prodotto venduto, quindi già in circolazione.
Campagna di richiamo di sicurezza: si riferisce a problemi tecnici che possono incidere sulla sicurezza dei clienti. Puoi controllare se il tuo veicolo è oggetto di una campagna di richiamo nell'apposito motore di ricerca.
Campagna di richiamo di funzionalità: si riferisce a problemi tecnici che possono provocare l'arresto del motociclo senza compromettere la sicurezza del pilota e del passeggero.
Campagna di richiamo di immagine: si riferisce a problemi tecnici che non provocano l'arresto del motociclo e non compromettono la sicurezza.

Torna ad inizio pagina ^
Divider


LenteDovendo sostituire gli pneumatici, devo utilizzare la stessa marca?
Generalmente è consentito l'utilizzo di marche differenti, a patto di rispettare le misure indicate sulla carta di circolazione.

Torna ad inizio pagina ^
Divider


LenteAvendo sostituito e aggiunto alcuni componenti sulla mia Yamaha (pneumatici di diversa misura, silenziatori in fibra di carbonio e montaggio del secondo disco freno anteriore), temo di non essere più in regola con il codice della strada. Cosa mi suggerite?
Vi consigliamo comunque di rispettare le norme sulla circolazione vigenti nel vostro Paese e Vi invitiamo a contattare gli uffici competenti per verificare l'eventuale legalità delle suddette modifiche. Anche i concessionari della vostra zona sono a disposizione per fornirvi indicazioni in merito.

Torna ad inizio pagina ^
Divider


LenteCome posso verificare se la mia Yamaha è stata sottoposta a tutte le eventuali campagne di richiamo e agli aggiornamenti?
Rivolgendovi al concessionario ufficiale più vicino a voi, oppure utilizzando il motore di ricerca dedicato.

Torna ad inizio pagina ^
Divider


LenteDa che cosa si verifica se la moto/scooter è stato regolarmente introdotto nel nostro Paese?
Tutti i veicoli distribuiti attraverso il Distributore Ufficiale per l'Italia sono accompagnati dal libretto di garanzia in Italiano e godono dell'estensione gratuita della garanzia per il terzo anno nonché della copertura assicurativa Europ Assistance offerte da Yamaha Motor Europe N.V. filiale Italia.

Torna ad inizio pagina ^
Divider

LenteTarga e aggiornamento libretto per 50cc

"AGGIORNAMENTO CARTA DI CIRCOLAZIONE - TARGA E TRASPORTO PASSEGGERO PER CICLOMOTORI 50CC"

Il 14 luglio 2006 entra in vigore il DPR 153 del 6 marzo 2006 che modifica il sistema di targatura dei ciclomotori e che permette anche il trasporto di un passeggero, ma alle seguenti condizioni:

  • Possono trasportare il passeggero solo conducenti maggiorenni
  • Il ciclomotore deve essere omologato per il trasporto di due persone (deve apparire sul certificato di circolazione l'apposita dicitura)
  • E’ necessario cambiare la vecchia "targa" (nel caso di veicoli immatricolati prima del 14 luglio 2006)
  • Occorre informare la propria compagnia di assicurazione che il mezzo è autorizzato al trasporto di un passeggero.

Nel caso quindi di veicoli immatricolati con la vecchia targa, chi volesse usufruire della possibilità del trasporto di un passeggero alle condizioni sopra menzionate, deve richiedere la nuova targa e l'aggiornamento del certificato di circolazione. Le pratiche per l'ottenimento della nuova targa e per l'aggiornamento del libretto per i veicoli immatricolati prima del 14/07/2006, possono essere effettuate direttamente presso uno degli Uffici Periferici del Ministero dei Trasporti oppure presso le agenzie di pratiche automobilistiche autorizzate, che dovranno esporre l'apposito cartello contenente numero di abilitazione e sottoscrizione dell'Ente vigilante.

Al momento non è stato emanato alcun calendario per la sostituzione delle "vecchie targhe" per i veicoli immatricolati prima del 14 luglio 2006.

Provvederemo a comunicare tempestivamente gli aggiornamenti in materia, non appena disponibili.

Tutti i veicoli 50 cc presenti nella gamma 2006 sono omologati per il trasporto del passeggero. Per veicoli acquistati in passato, verificate in questa tabella quali sono omologati per il trasporto del passeggero.

Aggiornamento del: 15/06/2006.

Torna ad inizio pagina ^
Divider


LenteOmologazione TDM900 da Euro 1 a Euro 2
E' possibile richiedere la modifica della propria Carta di Circolazione presso l'Ufficio Provinciale del Ministero dei Trasporti e della Navigazione di competenza per aggiornare l'omologazione del modello TDM900 2002 e 2003. L'aggiornamento è possibile esclusivamente per i numeri di telaio serie RN081 (modello 2002) e RN084 (modello 2003).

Vai alla tabella con l'elenco dei Veicoli Conformi alla Direttiva 92/61/CEE (EURO1) e alla Direttiva 97/24/CE Cap.5 (DGM Nazionale).

Torna ad inizio pagina ^
Divider


LenteNecessito di un duplicato del libretto di circolazione per il mio veicolo. L'ufficio della Motorizzazione (MCTC) chiede di avere la scheda tecnica. Dove la trovo?
Le schede tecniche (schede di omologazione), che vengono richieste dalla MCTC per dar seguito alle pratiche di duplicati libretti, vengono da noi inviate esclusivamente agli uffici provinciali della Motorizzazione stessa.

Inoltrate al fax nr. 039/6980052 la Vostra richiesta indicando il nominativo dell'ingegnere e l'ufficio provinciale MCTC che sta seguendo la pratica, con il relativo numero di fax, riportando ovviamente i riferimenti del Vostro veicolo (modello e nr. telaio completo) e i Vostri dati.

Torna ad inizio pagina ^
Divider


LentePosso depotenziare la mia moto?
Yamaha Motor Europe N.V. filiale Italia, per venire incontro alle esigenze di ogni tipo di motociclista e in virtù della Legge n. 33 del 9 Aprile 2009, mette a disposizione kit di depotenziamento per alcuni tra i modelli più venduti della propria gamma moto.

I motociclisti neopatentati più giovani ed i Clienti che lo desiderano possono decidere di acquistare motocicli Yamaha nuovi, o di aggiornare le caratteristiche tecniche di un esemplare già in uso, nella versione a norma di legge da 25 kW, attraverso l’immatricolazione come esemplare unico. I modelli disponibili sul mercato in versione 25kW tramite l’applicazione del kit di depotenziamento, applicabile anche ad alcuni veicoli appartenenti a gamme precedenti, sono: MT-03, XJ6, XJ6 Diversion, FZ6 da 78 Cv, XT660R e XT660X. L’aggiornamento del veicolo interessato e l’acquisto di un nuovo motociclo ancora da immatricolare nella versione da 25 kW potrà essere effettuato esclusivamente presso i Concessionari Ufficiali Yamaha, con i quali verificare nel dettaglio la possibilità di adozione del kit, secondo l’anno di produzione del proprio veicolo.

Torna ad inizio pagina ^
Divider