Usiamo i cookie per comprendere come il nostro sito viene utilizzato e per poter così intervenire miglioradolo e migliorando i nostri prodotti, servizi e attività di marketing.

Continuando la navigazione senza apportare modifiche alle vostre impostazioni, confermate di voler accettare tutti i cookie impiegati dal nostro sito. Tuttavia, potrete modificare in qualsiasi momento le vostre impostazioni. Per ulteriori informazioni relative ai cookie del nostro sito e al loro utilizzo vi invitiamo a leggere "la sezione dedicata alla gestione dei cookie".

 

Yard Built 900 ‘Faster Wasp’ by Roland Sands Design

Condividi

The ‘Faster Wasp’, is Californian custom builder Roland Sands’ fifth Yamaha collaboration, and is a thoroughbred concept with more than a hint of legend Kenny Roberts in its design.

Il customizer ed ex pilota professionista Roland Sands ha abbracciato la filosofia “Faster Sons”, fatta di uno stile classico e senza tempo, abbinato alla tecnologia di punta Yamaha, a cui si aggiunge un terzo elemento: il pedigree da gara tipico di una scuderia di razza. Il risultato è un mezzo capace di lasciare il segno che rende omaggio alla mitica TZ750 di Kenny Roberts in virtù dell’inconfondibile livrea giallo-nera “calabrone”. Dotata di motore Yamaha 3 cilindri in linea da 850cc e telaio in alluminio leggero, la “Faster Wasp” ha tra i punti di forza dal sapore classico il pungiglione di coda e prestazioni eccezionali.
2015_YAM_YBFASTERWASP_EU_CUSTOM_TXT_001
La filosofia costruttiva integra svariate parti progettate da Roland Sands Designs, tra cui il serbatoio in alluminio realizzato a mano, il codone, le prese d’aria, i fianchetti del radiatore, il porta targa anteriore e il parafango anteriore. Della dotazione fanno parte anche numerosi prototipi: il carterino Clarity della distribuzione, le pedane arretrate, il serbatoio del freno posteriore e le protezioni motore. A questi si aggiungono il copri catena, il tappo distribuzione, i tamponi mozzo e il tappo del serbatoio, tutti prototipi a marchio RSD.
2015_YAM_YBFASTERWASP_EU_CUSTOM_TXT_002
La “Faster Wasp” sfreccia su cerchi RSD Morris in alluminio forgiato (da 17x3,5” anteriore e 17x6,0” posteriore) che montano pneumatici Dunlop Q3. Il caratteristico rombo a tre voci è opera dei collettori Two Bros Racing in acciaio inox e della marmitta Slant di RSD. La potenza è trasferita alla ruota posteriore dai pignoni Renthal, mentre il potere frenante è assicurato dai rotori dei freni anteriori superbike RSD, dalle pinze radiali Performance Machine, dalla pompa freni radiale RSD e dalle tubazioni Spiegler.
2015_YAM_YBFASTERWASP_EU_CUSTOM_TXT_003
La “Faster Wasp” sfreccia su cerchi RSD Morris in alluminio forgiato (da 17x3,5” anteriore e 17x6,0” posteriore) che montano pneumatici Dunlop Q3. Il caratteristico rombo a tre voci è opera dei collettori Two Bros Racing in acciaio inox e della marmitta Slant di RSD. La potenza è trasferita alla ruota posteriore dai pignoni Renthal, mentre il potere frenante è assicurato dai rotori dei freni anteriori superbike RSD, dalle pinze radiali Performance Machine, dalla pompa freni radiale RSD e dalle tubazioni Spiegler.