Usiamo i cookie per comprendere come il nostro sito viene utilizzato e per poter così intervenire miglioradolo e migliorando i nostri prodotti, servizi e attività di marketing.

Continuando la navigazione senza apportare modifiche alle vostre impostazioni, confermate di voler accettare tutti i cookie impiegati dal nostro sito. Tuttavia, potrete modificare in qualsiasi momento le vostre impostazioni. Per ulteriori informazioni relative ai cookie del nostro sito e al loro utilizzo vi invitiamo a leggere "la sezione dedicata alla gestione dei cookie".

 

Nuova XVS1300A Midnight Star 2007

Condividi
Una nuova generazione di cruiser
Nel 2007 Yamaha lancia la nuovissima XVS1300A Midnight Star, una bicilindrica a V raffreddata a liquido di nuova generazione, con una personalità diversa da tutte la altre, un concetto inedito di cruiser. Sotto diversi aspetti questo modello fuori dagli schemi è una moto tradizionale, ma allo stesso tempo è decisamente innovativa. Le sue linee possono anche essere considerate classiche, ma il carattere è decisamente originale. In sintesi, una moto fuori dall'ordinario. Yamaha XVS1300A Midnight Star è una fusione dinamica tra tutti gli elementi più significativi del design nel segmento delle cruiser e la più sofisticata tecnologia di motore e ciclistica. Per tutti questi motivi può essere chiamata, a ragione, la cruiser del ventunesimo secolo.

Bicilindrico a V a corsa corta e raffreddato a liquido, con prestazioni elevate
La nuova XVS1300A Midnight Star è spinta da un motore con un'architettura anticonvenzionale rispetto ai tradizionali bicilindrici. Caratteristiche come la corsa corta e il raffreddamento a liquido sembrano andare controcorrente rispetto al solito design delle cruiser, ma regalano al propulsore un fascino speciale, quasi sensuale, con un carattere unico.

Telaio lungo e basso per una grande stabilità
Il nuovo telaio a doppia culla è l'erede dei telai lunghi e bassi della gamma Star Yamaha, ma non è un classico telaio da cruiser. Sviluppato con l'aiuto di simulazioni al computer, seguite da migliaia di ore di prove su strada, il nuovo telaio è l'espressione perfetta dell'esperienza Yamaha nell'arte della rigidità bilanciata. A differenza di molte altre cruiser, XVS1300A Midnight Star ha una distribuzione dei pesi anteriore/posteriore che non stonerebbe in una supersportiva. Il risultato è un modello davvero speciale, con l'aspetto di una cruiser e una guidabilità straordinaria. Grazie al suo motore evoluto e alla ciclistica da sportiva, XVS1300A è pronta a rivoluzionare il mondo delle cruiser.

XVS1300A Midnight Star 2007

Design 'Wild Streamline'
In un mondo dove l'apparenza è tutto, questo modello spicca decisamente in mezzo agli altri. Disegnate prendendo a prestito gli spunti migliori del design americano degli anni '30, le sue bellissime linee aerodinamiche interpretano il tema della cruiser in modo del tutto inedito.

XVS1300A Midnight Star 2007

MOTORE XVS1300A MIDNIGHT STAR

Corsa corta per una risposta istantanea
Il nuovo bicilindrico a V inclinato di 60 gradi è stato progettato per offrire prestazioni elevate ed entusiasmanti in tutto l'arco di erogazione. Quando si guida in città o quando si viaggia in due in autostrada, offre sempre un'accelerazione istantanea e un'eccellente velocità di crociera.

XVS1300A Midnight Star 2007

Raffreddamento a liquido con impianto invisibile
Anche se dall'esterno il nuovo motore ha il classico design di un propulsore raffreddato ad aria, dispone di un efficientissimo impianto a liquido che è stato abilmente dissimulato. Il raffreddamento a liquido della XVS 1300A Midnight Star, Aumenta l'efficienza del motore, le prestazioni e, soprattutto, riduce il rumore meccanico. Il contenimento della rumorosità permette di sentire meglio le emozionanti pulsazioni del bicilindrico, perché il pilota percepisce il particolare sound allo scarico.

Trasmissione a cinghia a bassa manutenzione
Le pulsazioni potenti e irregolari di XVS1300A Midnight sono trasmesse da una cinghia simile a quella adottata da Midnight Star 1900. Un sistema di trasmissione pulito e silenzioso, ideale per l'erogazione di coppia di un bicilindrico a V di cilindrata elevata, che offre anche il vantaggio di una manutenzione ridotta.

XVS1300A Midnight Star 2007

Iniezione elettronica
Per ottenere prestazioni di rilievo ed emissioni molto contenute, il motore è alimentato con un sistema di iniezione elettronica, dotato di iniettori a 12 ugelli bidirezionali. Una soluzione questa molto efficiente, che assicura un'eccellente nebulizzazione del carburante iniettato nelle teste a 4 valvole attraverso condotti dal disegno ottimizzato, il rapporto di compressione 9,5:1.

XVS1300A Midnight Star 2007

Catalizzatore a 3 vie
Per rientrare nei parametri della normativa Euro 3 il sistema di scarico è dotato di un convertitore catalitico a 3 vie con sensore dell'ossigeno. Il catalizzatore a nido d'ape, collocato nella marmitta, presenta una notevole concentrazione di rodio come elemento attivo. Il sistema supera le normative Euro 3 e ha concesso ai nostri progettisti la libertà di disegnare una marmitta bella da vedere e relativamente contenuta nelle dimensioni.

Nuovo telaio a doppia culla
L'inedito telaio a doppia culla in acciaio utilizza il compatto bicilindrico a V di 60 gradi come elemento stressato, per incrementare la rigidità e ottenere una superiore maneggevolezza. Il motore è fissato alla testa del cilindro e a tre punti del basamento. Il forcellone lungo, con estremità affusolate per esaltare lo stile da vera cruiser, aziona un monoammortizzatore nascosto.

Ideale distribuzione dei pesi anteriore/posteriore
Una delle caratteristiche più significative della nuova XVS1300A Midnight Star non si vede a occhio nudo, ma diventa subito evidente quando la si guida. A differenza di molte altre cruiser, la nuova Yamaha ha un rapporto 48/52 nella distribuzione dei pesi tra avantreno e retrotreno, non molto diversa da quella di una tipica moto sportiva. La distribuzione dei pesi con il 48% sull'anteriore permette una guida più reattiva in autostrada e una maneggevolezza superiore in curva, esaltando la grande versatilità della moto, divertente da guidare in città e fuori.

Sella spaziosa
L'ampia sella dal profilo piatto lascia al pilota la massima libertà di movimento. La sua posizione, insieme a quella arretrata del manubrio, garantisce una guida sempre confortevole e rilassante.

Nuovo cerchio posteriore stampato
Per sottolineare la sua immagine di cruiser ad alte prestazioni, XVS1300A Midnight Star adotta un cerchio posteriore stampato in alluminio a sette razze che calza un pneumatico extralarge 170/70-16.

XVS1300A Midnight Star 2007

Serbatoio da 17 litri "allungato"
Un contributo fondamentale all'immagine "Wild Streamline" lo dà il serbatoio da 17 litri, con un aspetto "allungato" che è il complemento ideale della linea lunga e bassa della moto. Anche se ha una capacità di ben 17 litri, il serbatoio a goccia ha un profilo molto più piatto rispetto a quello delle altre cruiser.

XVS1300A Midnight Star 2007

Parafanghi anteriore e posteriore in acciaio
I parafanghi anteriore e posteriore giocano un ruolo fondamentale nel definire il design "Wild Streamline", con le sezioni posteriori scampanate, a enfatizzare l'immagine potente ma piacevole della moto. In particolare, l'accentuata scampanatura del parafango posteriore è il punto focale di un'onda immaginaria che fluisce lungo tutto il profilo della moto.

Strumentazione al manubrio
Per non interrompere le linee che scorrono dal faro anteriore fino all'estremità del parafango posteriore, la strumentazione è montata sul manubrio e non sul serbatoio. Il discreto pannello monoblocco incorpora il tachimetro analogico e una serie di spie di allarme.

XVS1300A Midnight Star 2007

Motore 
TipoBicilindrico a V, 4-tempi, SOHC, 4 valvole
RaffreddamentoA liquido
Cilindrata1.304 cc
Alesaggio x corsa100,0 x 83,0 mm
Rapporto di compressione9,5:1
Potenza massima53,5 kW (72,8 HP) @ 5.500 giri/min
Coppia massima106 Nm (10,8 kg-m) @ 4.000 giri/min
LubrificazioneCarter umido
AlimentazioneFuel injection
FrizioneDischi multipli in bagno d'olio
AccensioneTCI
AvviamentoElettrico
Cambio5 marce, sempre in presa
TrasmissioneA cinghia
Capacità serbatoio carburante19 litri
Quantità olio3,7 litri


Ciclistica 
Sospensione ant.Forcella telescopica
Sospensione post.Forcellone oscillante a leveraggio progressivo
Freno ant.Doppio disco, Ø 298mm
Freno post.Disco singolo, Ø 298mm
Pneumatico ant.130/90-16M/C 67H
Pneumatico post.170/70B-16M/C 75H


Dimensioni 
Lunghezza (mm)2.490 mm
Larghezza (mm)980 mm
Altezza (mm)1.115 mm
Altezza sella (mm)715 mm
Interasse (mm)1.690 mm
Distanza minima dal suolo (mm)145 mm
Peso a secco (kg)283 kg