Usiamo i cookie per comprendere come il nostro sito viene utilizzato e per poter così intervenire miglioradolo e migliorando i nostri prodotti, servizi e attività di marketing.

Continuando la navigazione senza apportare modifiche alle vostre impostazioni, confermate di voler accettare tutti i cookie impiegati dal nostro sito. Tuttavia, potrete modificare in qualsiasi momento le vostre impostazioni. Per ulteriori informazioni relative ai cookie del nostro sito e al loro utilizzo vi invitiamo a leggere "la sezione dedicata alla gestione dei cookie".

 

VMAX

2009 Yamaha VMAX Il ritorno della leggenda
Dopo 10 anni di ricerca e sviluppo, Yamaha ha creato il degno erede dell'inimitabile VMAX, uno dei modelli più celebrati degli anni '80 e '90. Il nuovo VMAX ne fissa la vocazione originale per le Drag-race (gare di accelerazione sul ¼ di miglio) e lo innalza ad un nuovo livello, con performance stupefacenti e uno stile rivoluzionario e muscoloso, che non lascia dubbio alcuno su quanto VMAX è in grado di fare.

YZF-R1


2009-Yamaha-YZF-R1-01YZF-R1 di nuova generazione: emozioni allo stato puro
La nuova YZF-R1 modello 2009, dal look radical e innovativo, rappresenta l'apice degli 11 anni di sviluppo della tecnologia motoristica e ciclistica di questa moto straordinaria. Il suo nuovo, ipertecnologico propulsore è strettamente derivato dalla MotoGP: nella sua storia, R1 non aveva mai così diffusamente beneficiato della tecnologia sviluppata in pista, come in occasione della progetttazione del modello 2009.

Ciò che lo caratterizza è l'utilizzo di un inedito motore compatto da 998cc sviluppato a partire dal fortunato modello YZR-M1 da MotoGP, dove l'elemento tecnologico distintivo è l'albero a croce di derivazione racing, che garantisce una coppia eccezionalmente lineare ed elevati livelli di trazione. Anche il telaio Deltabox in alluminio completamente ridisegnato e la nuova linea aggressiva danno a YZF-R1 di ultima generazione un look tecnologico e di avanguardia. Così come la prima YZF-R1 rappresentò una vera e propria rivoluzione, questo ultimo, rinnovato modello costituisce un nuovo punto di riferimento per la ultracompetitiva classe delle supersportive da 1000 cc.



XVS950A Midnight Star


Yamaha XVS950A MidnightstarPrestazioni da vera cruiser. In scioltezza.
Tutta la coppia del poderoso bicilindrico a V da 942 cc, il fascino intramontabile del telaio "lungo e largo": Yamaha XVS950A Midnight Star rinnova il panorama delle cruiser sotto i 1000cc, con uno stile classico e moderno allo stesso tempo. Un modello unico, dalle caratteristiche fuori dal comune, pensato per i piloti attratti dalla solidità delle cruiser e dalla coppia poderosa del bicilindrico a V, che non vogliono rinunciare alle prestazioni competitive, all'estrema maneggevolezza e alla facilità di guida.

Grazie al suo nuovo bicilindrico a V ultracompatto raffreddato ad aria, al telaio lungo e basso, alla sella ribassata e a uno stile di riferimento, la maneggevole Midnight Star 950 apre un nuovo capitolo nel mondo delle cruiser. Nel 2009, i piloti "duri e puri" di tutte le età potranno cavalcare una cruiser V-twin originale, i cui design, immagine, carattere e prestazioni ne fanno una dominatrice della strada.



XJ6


2009-Yamaha-XJ6-NLa naked 600cc di tendenza
La gamma 600 cc Yamaha nel 2009 è ancora più completa, con l'arrivo dell'agile e dinamica XJ6. Questa inedita interpretazione della moto di media cilindrata è una delle naked più accattivanti e ricche di contenuti. A partire dal quadricilindrico, messo a punto per erogare una coppia corposa ai regimi bassi e medi, per una guida sempre divertente. L'erogazione è fluida e gestibile, per un utilizzo divertente su tutti i percorsi. Una moto perfettamente a proprio agio in città, sulle strade più tortuose e in autostrada.



XJ6 Diversion

2009-Yamaha-XJ6S-Diversion-01Perfettamente equilibrata.
Sono sempre più numerosi i motociclisti, di ogni età ed esperienza, alla ricerca della moto dalla linea accattivante, brillante e divertente da guidare, che offra un eccellente equilibrio tra guidabilità, prestazioni e impegno economico. A loro, oggi Yamaha dedica la nuova XJ6 Diversion. Spinta da un 4 cilindri in linea messo a punto per erogare una coppia potente e progressiva, ma sempre gestibile, XJ6 Diversion è una delle 600 più versatili, affidabili e riuscite della sua classe. Il nuovo telaio in tubi di acciaio a diamante le conferisce personalità e uno stile fuori dal tempo. Le dimensioni e la geometria promettono grande facilità di guida e maneggevolezza eccezionale, a tutte le velocità. La ciclistica di XJ6 Diversion è una perfetta alchimia tra forma e funzione.



Majesty 400


2009-Yamaha-Majesty-400-01Bello, comodo, pratico
C'è qualcosa di speciale in ogni viaggio e Yamaha lo sa. Ma per scoprirlo ci vuole il metodo, o meglio il mezzo giusto. Un veicolo che ti regali esperienze nuove, trasformando la routine in qualcosa di straordinario. Quel veicolo è Majesty 400. Disegnato, progettato e costruito con l'obiettivo di offrire la migliore combinazione di comodità, stile e praticità, Majesty 400 rende ogni spostamento, per dovere o per piacere, un'occasione speciale. Majesty 400 è nato per rendere la vita semplice e comoda. Per raggiungere questo obiettivo, i progettisti del modello 2009 si sono concentrati sul perfezionamento di tutte le caratteristiche essenziali per uno scooter: comportamento dinamico, prestazioni, comfort, ergonomia, aerodinamica, protezione dagli agenti atmosferici e agilità.



WR125R


2009-Yamaha-WR125R-01Cilindrata da "piccola", prestazioni da grandi
Design tipico da moto da fuoristrada, rubato al mondo delle competizioni, l'aspetto esteriore da moto di categoria superiore è stato ottenuto grazie al nuovo telaio in acciaio, al serbatoio e alla sella. E come per le moto da competizione Yamaha, proprio il serbatoio e la sella sono stati progettati per offrire la massima mobilità: il pilota può rapidamente spostarsi avanti o indietro per adattarsi alle esigenze del percorso. Anche la posizione del manubrio e delle pedane è stata pensata per consentire al pilota di alzarsi durante la guida fuoristrada, per un controllo e una maneggevolezza ideali.



WR125X


2009-Yamaha-WR125X-01Stile radicale, su strada e fuoristrada
Grazie alle dimensioni del telaio e alla bellezza del design WR125X può essere facilmente scambiata per una motard di cilindrata superiore, e non ha confronti nella categoria dei 125cc, in termini di stile e prestazioni. Il telaio ha le stesse dimensioni di quello delle WR di cilindrata superiore, e le specifiche tecniche sono di vertice: brillante monocilindrico da 125 c.c. a 4 tempi e 4 valvole raffreddato a liquido, forcella con steli da 41 mm a corsa lunga, freni a disco anteriori maggiorati con pinza flottante a due pistoncini e freni posteriori con pinza compatta a un pistoncino. Impossibile da imitare per tutte le altre 125.



Neo's 4 Tempi


2009-Yamaha-NEOS-4-stroke-01Prestazioni maiuscole - Emissioni minuscole
Uno degli scooter più pratici e facili da guidare diventa ancora più interessante. Il nuovo Neo's è l'evoluzione del modello con motore a 2 tempi, e ne ha tutto il carisma, ma sotto la carenatura nasconde una sorpresa: un nuovo motore a quattro tempi con prestazioni eccellenti, erogazione progressiva e consumi ridotti. Senza contare la grande praticità di fare il pieno di sola benzina verde.