Usiamo i cookie per comprendere come il nostro sito viene utilizzato e per poter così intervenire miglioradolo e migliorando i nostri prodotti, servizi e attività di marketing.

Continuando la navigazione senza apportare modifiche alle vostre impostazioni, confermate di voler accettare tutti i cookie impiegati dal nostro sito. Tuttavia, potrete modificare in qualsiasi momento le vostre impostazioni. Per ulteriori informazioni relative ai cookie del nostro sito e al loro utilizzo vi invitiamo a leggere "la sezione dedicata alla gestione dei cookie".

 

Majesty 400 2009

Condividi
C’è qualcosa di speciale in ogni viaggio e Yamaha lo sa
Ma per scoprirlo ci vuole il metodo, o meglio il mezzo giusto. Un veicolo che ti regali esperienze nuove, trasformando la routine in qualcosa di straordinario.
Quel veicolo è Majesty 400. Disegnato, progettato e costruito con l’obiettivo di offrire la migliore combinazione di comodità, stile e praticità, Majesty 400 rende ogni spostamento, per dovere o per piacere, un’occasione speciale.
Majesty 400 è nato per rendere la vita semplice e comoda. Per raggiungere questo obiettivo, i progettisti del modello 2009 si sono concentrati sul perfezionamento di tutte le caratteristiche essenziali per uno scooter: comportamento dinamico, prestazioni, comfort, ergonomia, aerodinamica, protezione dagli agenti atmosferici e agilità. Si parte dalla nuova carenatura con doppio faro anteriore, disegnata per tagliare l’aria e colpire l’occhio. Le linee filanti del nuovo design, rinnovato nel frontalino, nei fianchetti e nel codone, con i nuovi gruppi ottici anteriore e posteriore e gli indicatori di direzione integrati, garantiscono un'eccellente protezione dagli agenti atmosferici e un ottimo coefficiente di penetrazione. L’ergonomia è stata ottimizzata per ottenere una posizione di guida confortevole che permette anche il massimo controllo.

Novita_2009_MAJ400_EUR_ACT_001

Majesty 400 è intelligente in tutti i dettagli. La nuova sella, ancora più elegante, ha il supporto lombare per il pilota e da un'altezza da terra di soli 760 mm,. Il vano sottosella può contenere ben due caschi. Nel retroscudo c’è un vano portaoggetti con serratura e, per stare sempre tranquilli, ci sono il freno di stazionamento e l’antifurto immobilizer che si attiva non appena si sfila la chiave di accensione. Nuovi comandi e una ricca strumentazione, completa di tachimetro e contagiri, completano lo stile unico e il carattere sofisticato di Majesty 400.

Novita_2009_MAJ400_EUR_STA_001

Majesty 400 non offre solo design e comfort da primo della classe. Il suo mix inimitabile di prestazioni e controllo sapranno sedurre ogni pilota. Il cuore di Majesty 400 è un leggerissimo motore in alluminio. Montato in, sul rigido e reattivo telaio pressofuso in alluminio e acciaio, il propulsore Yamaha da 395 cc a quattro tempi contribuisce ad abbassare il baricentro, migliorando il controllo a qualsiasi velocità. Il motore sviluppa elevati valori di potenza e coppia sin dai bassi regimi. Ma la potenza è sempre godibile, grazie al contralbero di bilanciamento che smorza le vibrazioni tipiche dei monocilindrici. L’iniezione elettronica e l’efficiente testa a quattro valvole garantiscono emissioni e consumi estremamente ridotti. La nuova frizione della trasmissione automatica rende più fluida e confortevole l’erogazione di potenza negli stop and go del traffico cittadino e riduce l’usura meccanica, abbattendo i costi di manutenzione.

Novita_2009_MAJ400_EUR_STA_002

La facilità con la quale Majesty allunga nelle accelerazioni da 0 a 50 km/h lo rende un compagno di viaggio prezioso in città. Sui percorsi extraurbani, la forcella con steli da 41 mm ed escursione di 120 mm e i due ammortizzatori posteriori assicurano traiettorie perfette in curva e la massima stabilità a velocità elevata. L’autonomia non è un problema, grazie al serbatoio da 14 litri.

Novita_2009_MAJ400_EUR_STA_03

Il freno anteriore con due dischi da 267 mm e il freno posteriore monodisco da 267 mm riducono gli spazi di frenata e offrono al pilota tutta la sicurezza di cui ha bisogno. È disponibile anche una versione con ABS che adotta la tecnologia avanzata Yamaha, per mantenere l'aderenza anche su fondi sdrucciolevoli.

Novita_2009_MAJ400_EUR_DET_001

Sin dal suo lancio, Majesty 400 è stato uno dei maxiscooter più popolari in Europa, e non a caso. Da sempre è un punto di riferimento in fatto di sicurezza, praticità e prestazioni. Il modello 2009 parte da questo DNA e si evolve ancora, confermando il ruolo di prima scelta per i motociclisti che cercano il meglio in termini design, comfort e personalità.

Novita_2009_MAJ400_EUR_ACT_002

CARATTERISTICHE PRINCIPALI
  • Nuova carenatura
  • Nuovi colori di tendenza
  • Frizione perfezionata per una maneggevolezza superiore nel traffico
  • Telaio perimetrale pressofuso in alluminio e acciaio, resistente e leggero
  • Comfort di livello superiore e tenuta di strada garantita dai due ammortizzatori posteriori
  • Potente e silenzioso motore a iniezione da 395 cc a quattro tempi, raffreddato a liquido
  • Altezza sella di soli 750 mm
  • Serbatoio da 14 litri
  • Doppio freno a disco anteriore da 267 mm, monodisco posteriore da 267 mm
  • Ottimo inserimento in curva: forcella con steli da 41 mm ed escursione di 120 mm
  • Vano sottosella con serratura per due caschi integrali
  • Carenatura solida e protettiva
  • Tipico doppio faro Yamaha e gruppo ottico posteriore ridisegnato
  • Strumentazione completa con contagiri
  • Freno di stazionamento e immobilizer
  • Accessori originali Yamaha per ottenere il massimo da Majesty 400
  • Disponibile nella versione ABS nell’elegante colorazione Competition White


Novita_2009_MAJ400_EUR_DET_003

MOTORE 
TipoRaffreddato a liquido, monociclindrico 4 tempi
 DOHC, 4 valvole
Cilindrata395 cc
Alesaggio x corsa83,0 x 73 mm
Rapporto di compressione10,6:1
Potenza massima25,0 kW a 7.000 giri/min.
Coppia massima36,3 Nm a 6.000 giri/min.
LubrificazioneCarter umido
AlimentazioneIniezione elettronica
AccensioneTCI
AvviamentoElettrico
CambioA cinghia, con variatore automatico


CICLISTICA 
Sospensione anterioreForcella telescopica
Escursione anteriore120 mm
Sospensione posterioreMonoammortizzatore
Escursione posteriore104 mm
Freno anterioreDoppio disco idraulico, 267 mm
Freno posterioreDisco singolo idraulico, 267 mm
Pneumatico anteriore120/80-14
Pneumatico posteriore150/70-13


DIMENSIONI 
Lunghezza2.230 mm
Larghezza780 mm
Altezza1.380 mm
Altezza sella760 mm
Interasse1.565 mm
Altezza minima da terra120 mm
Peso in ordine di marcia220 Kg/ABS: 223 Kg
Capacità serbatoio14 litri

Dati soggetti a revisione, senza preavviso.