Usiamo i cookie per comprendere come il nostro sito viene utilizzato e per poter così intervenire miglioradolo e migliorando i nostri prodotti, servizi e attività di marketing.

Continuando la navigazione senza apportare modifiche alle vostre impostazioni, confermate di voler accettare tutti i cookie impiegati dal nostro sito. Tuttavia, potrete modificare in qualsiasi momento le vostre impostazioni. Per ulteriori informazioni relative ai cookie del nostro sito e al loro utilizzo vi invitiamo a leggere "la sezione dedicata alla gestione dei cookie".

 
Presentato nel 2000, ha rivoluzionato il mondo delle due ruote.
Baricentro basso per rimanere incollato alla strada, agilità da scooter, design e prestazioni da vera bicilindrica. Non si era mai visto niente di simile sulla strada. Maneggevole in città, confortevole in autostrada, TMAX da dieci anni allarga gli orizzonti di chi lo guida. Ed è in vetta alle classifiche di gradimento del pubblico di tutta Europa.
E i suoi 10 anni meritavano un omaggio. Ed ecco TMAX WHITE MAX, con una personalità ancora più accentuata, che ovviamente mantiene gli elevatissimi standard di prestazioni che lo hanno reso celebre. Un’edizione speciale che diventa un oggetto dei desideri di cui è impossibile fare a meno. Perché, appena nato, è già nella storia delle due ruote

Design unico
L’immacolata livrea bianca accentua le linee filanti e sportive di TMAX WHITE MAX. Un connubio originale tra estetica e funzionalità, con una grafica degna di un’edizione speciale. I diversi componenti in metallo anodizzato, la sella a due tonalità di colore e i cerchi in titanio lucidato con la parte centrale verniciata in bronzo completano il look di un’esemplare unico.

Il design rinnova anche la strumentazione, con i quadranti retroilluminati in bianco che si sposano perfettamente alla colorazione di TMAX WHITE MAX. Il classico frontalino con doppio faro e l’elegante gruppo ottico posteriore contribuiscono a non farlo passare inosservato, perché il carattere si vede anche nei dettagli. Il parabrezza alto e la carenatura aerodinamica assicurano un’eccellente protezione dagli agenti atmosferici, tenendo vento e pioggia lontani dal pilota. La marmitta è collocata in alto, in una posizione a prova di piega, ed emette un sound inconfondibile. 

Novità_2010_WHITEMAX_EUR_ACT_01

Prestazioni da vera bicilindrica 
Le prestazioni da moto di TMAX WHITE MAX sono merito del motore, un bicilindrico da 499 cc orizzontale, a 4 tempi, con cilindri paralleli e raffreddato a liquido. Un propulsore reattivo e scattante in città, con una velocità di crociera a prova dei viaggi più lunghi in autostrada. 43,5 CV di potenza massima e 46,4 Nm di coppia massima parlano chiaro: lo spunto è sempre eccezionale, l’allungo anche. Ma la comoda trasmissione automatica lo rende facile da guidare. Come se fosse davvero uno scooter.

Maneggevolezza da moto sportiva
Anche il telaio fa la sua parte, per gestire al meglio la potenza erogata dal motore. Realizzato con un misto di sezioni estruse e fuse in alluminio, utilizzando l'esclusiva tecnologia di pressofusione a flusso controllato Yamaha, il telaio di TMAX WHITE MAX ha un bilanciamento della rigidità ideale, per garantire la massima maneggevolezza e una tenuta di strada superba, contenendo nello stesso tempo il peso. 

Novità_2010_WHITEMAX_EUR_STA_01

Massimo comfort 
e ruote e le sospensioni di TMAX WHITE MAX garantiscono una qualità di guida superiore, e un eccellente comfort per il pilota. Le ruote alte, da 15 pollici, assicurano un'ottima stabilità e rapidissimi cambi di direzione, mentre le massicce forcelle con steli da 43 mm mantengono la direzionalità anche su superfici irregolari. Il mono ammortizzatore posteriore assorbe tutte le asperità del terreno, per un comfort senza paragoni.

La sicurezza in frenata è assicura dal disco posteriore da 267 mm e dai due dischi anteriori da 267 mm, rallentati da pinze monoblocco a quattro pistoncini, le stesse delle moto Sport e Touring Yamaha. L’azione frenante è sempre potente e progressiva, a qualsiasi velocità. 

Il comfort aumenta insieme ai chilometri 
TMAX WHITE MAX è anche pratico. Due vani portaoggetti, facilmente accessibile anche in viaggio, forniscono tutto lo spazio che serve. Comodo il portaticket per i biglietti autostradali, il bancomat, e altre card. Il capiente vano sottosella, incernierato a veri e propri ammortizzatori come su un’auto, è apribile verso il retro per un facile accesso. Naturalmente, come ogni vero bagagliaio, è anche illuminato.

Anche i passeggeri viaggiano nel comfort. La comodissima e spaziosa doppia sella con profilo anatomico, le pedane ripiegabili e gli utili maniglioni sono fatti apposta per incoraggiare i viaggi a in due. Senza perdere un grammo di grinta, perché il motore ha potenza e coppia da vendere. Il capace serbatoio da 15 litri trasforma TMAX WHITE MAX nel mezzo ideale per le lunghe distanze, dai lunghi viaggi ai week-end al mare.

Novità_2010_WHITEMAX_EUR_STU_002_01

CARATTERISTICHE PRINCIPALI:
  • Edizione speciale per il 10° anniversario: TMAX WHITE MAX
  • Livrea bianca, sella a due tonalità di colore e grafica esclusiva
  • Parti in metallo anodizzato color argento e nero
  • Cerchi color titanio lucidato con parte centrale in color bronzo
  • Motore da 499 cc montato orizzontalmente, raffreddato a liquido, a 4 tempi, DOHC, a 4 valvole, due cilindri contrapposti, per un'erogazione ideale di potenza e di coppia ai medi regimi.
  • Telaio innovativo pressofuso in alluminio per una maneggevolezza straordinaria, a tutte le velocità
  • Ruote alte anteriori e posteriori da 15 pollici e forcella con steli di grande diametro per la massima stabilità e tenuta di strada
  • Doppio freno a disco anteriore da 267 mm con pinze a quattro pistoncini e monodisco posteriore da 267 mm per frenate sempre sicure.
  • Forcella con steli da 43 mm e sospensione monoammortizztore per esaltare la stabilità e il comfort
  • Comoda doppia anatomica, pedane ripiegabili e maniglioni per passeggero, per viaggiare comodamente in due
  • Strumentazione in stile automobilistico
  • Vano sottosella illuminato e doppio vano portaoggetti
  • Doppio faro anteriore e gruppo ottico posteriore per vedere e farsi vedere
  • Carenatura aerodinamica e sportiva, con un'eccellente protezione da agenti atmosferici
  • Marmitta sportiva, posizionata in alto per consentire le pieghe in curva
Dati soggetti a variazione senza preavviso.