Usiamo i cookie per comprendere come il nostro sito viene utilizzato e per poter così intervenire miglioradolo e migliorando i nostri prodotti, servizi e attività di marketing.

Continuando la navigazione senza apportare modifiche alle vostre impostazioni, confermate di voler accettare tutti i cookie impiegati dal nostro sito. Tuttavia, potrete modificare in qualsiasi momento le vostre impostazioni. Per ulteriori informazioni relative ai cookie del nostro sito e al loro utilizzo vi invitiamo a leggere "la sezione dedicata alla gestione dei cookie".

 

NUOVA YAMAHA MT-10: L’INIZIO DI UN NUOVO ED EMOZIONANTE CAPITOLO.

Condividi

La Casa di Iwata non si ferma e presenta l’ultima potente gemma della rivoluzionaria famiglia MT: un modello che incarna tutte le caratteristiche del lato oscuro del Giappone.

Dall’anima anticonformista del Dark Side of Japan si è appena liberata una potente energia. Una forza impressionante si è canalizzata all’interno di un nuovo modello due ruote per offrire l'emozione definitiva di guida: Yamaha MT-10 è pronta per essere protagonista. Nata dalle forze creative appartenenti alle sottoculture motociclistiche del Giappone e plasmata con il DNA atletico e muscoloso della famiglia MT, la nuova MT-10 rappresenta la meta definitiva per i rider di ultima generazione. Mai prima d'ora una naked è stata in grado di scatenare livelli così elevati di potenza e agilità.

2016-Yamaha-MT-10-EU-Night-Fluo-Static-003

L’anima anticonformista del Dark Side of Japan ha influenzato il design di alcuni degli esemplari più rivoluzionari degli ultimi anni. Gli odori della notte, l’asfalto ruvido e il buio più nero sono alcune delle caratteristiche b-side della società nipponica ed hanno ispirato i modelli della gamma MT: MT-09, la MT-07, la MT-125 e la MT-09 Tracer. Tendenze meravigliose e totalmente fuori dall'ordinario sono i tratti distintivi di questa gamma innovativa che, gradualmente, sta cambiando il volto del motociclismo. Il neofita che inizia oggi la sua avventura sulla MT-125 ha a disposizione un’ampia scelta di modelli della stessa famiglia che lo possono accompagnare attraverso tutte le fasi della sua carriera a due ruote.

2016-Yamaha-MT-10-EU-Night-Fluo-Action-002

Qualsiasi strada, in qualsiasi momento, a qualsiasi velocità.
Già produttore di alcuni dei modelli più innovativi e di successo nel panorama motociclistico europeo, Yamaha ha sviluppato un mezzo che possiede il potenziale necessario per sfidare ogni rivale nella categoria naked: la nuova MT-10 è pronta a superare le aspettative di tutti quei motociclisti che sono alla ricerca di un tipo di esperienza di guida su qualsiasi strada, in qualsiasi momento e a qualsiasi velocità.

2016-Yamaha-MT-10-EU-Night-Fluo-Action-005

Il motore.
Il motore della MT-10 deriva direttamente dal più recente "Crossplane" a 4 cilindri in linea da 998cc della YZF-R1 e offre altissimi livelli di coppia lineare nella bassa e media velocità per una performance carica di adrenalina. Per una guida emozionante su strada, sono state apportate una serie di significative modifiche tecniche: tra queste i ridisegnati sistemi di aspirazione, di scarico e di alimentazione del carburante nonché l'albero motore ottimizzato, al fine di migliorare la sensazione di rapporto diretto e simbiotico tra rider, acceleratore e ruota posteriore. Il telaio Deltabox in alluminio è dotato di un passo ultra-corto di appena 1400 mm che garantisce una manovrabilità agile e reattiva. Lo stile aggressivo, con le masse proiettate in avanti e la posizione di guida eretta, trasmette una presenza imponente che richiama l'attenzione ed esige rispetto. Grazie ai suoi sistemi di sospensione high-tech basati sulla YZF-R1 e le più alte specifiche, questa nuova arrivata è la naked di maggior rilievo sviluppata da Yamaha fino ad oggi.

2016_yam_mt10_eu_bns4dsj_det_001

Yamaha D-MODE e YCC-T (Yamaha Chip Controlled Throttle).
Yamaha D-MODE permette a chi guida di scegliere fra tre diverse mappature del motore, progettate per far sì che il mezzo riesca ad adattarsi a diverse situazioni e condizioni di guida. La chiave del suo funzionamento è il sofisticato acceleratore a controllo elettronico YCC-T, in grado di modificare istantaneamente il carattere del motore regolandone l’apertura del gas, la fasatura dell'accensione e il volume dell'iniezione di carburante.La modalità "Standard eroga potenza in modo lineare su tutta la scala di giri del motore, fornisce una risposta progessiva ed è progettata per l'impiego in situazioni in cui è indicato un uso moderato dell'acceleratore, come su superfici sdrucciolevoli o strade congestionate. La modalità "A" è progettata per l'utilizzo intenso dell’ acceleratore in diverse condizioni di marcia . La modalità “B” imprime un carattere più sportivo e aggressivo fin dalle basse velocità, con alti gradi di coppia, aumentando l'emozione e l'adrenalina.

2016_yam_mt10_eu_bns4dsj_det_009

Traction Control System (TCS).
Per consentire al rider di goderne la potenza e le prestazioni in condizioni differenti, Yamaha MT-10 è dotata di un sistema di controllo della trazione (Traction Control System) a tre modalità che può essere disattivato a seconda delle preferenze. Grazie alla centralina che lo governa, il sistema monitora qualsiasi slittamento del pneumatico posteriore controllandone l’angolo di apertura del gas, la fasatura dell'accensione e il volume dell'iniezione di carburante in modo da ripristinare la trazione posteriore e aumentare il controllo. Il livello 1 è quello con il più basso grado di intervento del TCS ed è progettato per una guida sportiva, il livello 2 è adatto per la normale guida su strada, mentre il livello 3 è da utilizzare in caso di fondo stradale bagnato o sdrucciolevole, quando la trazione posteriore è particolarmente bassa.

2016_yam_mt10_eu_bns4dsj_det_003

Frizione antisaltellamento.
L'evoluta frizione antisaltellamento della MT-10 è simile a quella utilizzata sulla YZF-R1 di nuova generazione e, insieme al suo design compatto e sofisticato, offre al guidatore una serie di vantaggi in fase di accelerazione e decelerazione. La caratteristica principale della frizione antisaltellamento Yamaha è la sua camma inclinata specificamente progettata, che si trova tra il mozzo della frizione e la piastra di pressione. Questo meccanismo aumenta la forza delle molle della frizione e, di conseguenza, consente nella MT-10 l'uso di molle di rigidezza inferiore, conferendo una sensazione molto più leggera e di controllo maggiore sulla leva della frizione. Quando la coppia di rotazione viene ritrasmessa dalla ruota posteriore alla frizione in fase di decelerazione, le camme inclinate consentono alla piastra di pressione di scivolare in fuori il che, a sua volta, consente alla frizione di assorbire la coppia di ritorno della ruota posteriore per fornire una decelerazione più controllata e un maggiore comfort di guida.

2016_yam_mt10_eu_bns4dsj_det_008

Cruise Control.
La nuova MT-10 ha il potenziale per coprire lunghe distanze e, grazie alla predisposizione del telaio, può essere dotata di una gamma di Accessori Originali Yamaha pensati appositamente per poter affrontare qualsiasi tipo di viaggio. Allo scopo di garantire una guida più rilassante e piacevole, la nuova MT-10 è dotata di un sistema di controllo della velocità di crociera (Cruise Control) che può essere attivato in 4a, 5a e 6a marcia tra i 50 km/h e gli 180 km/h. Un interruttore sul lato sinistro del manubrio attiva o disattiva il Cruise Control e, una volta attivato, lo Yamaha Chip Controlled throttle (YCC-T) mantiene la velocità selezionata della moto sia in salita che in discesa o su una strada in piano. La velocità può essere aumentata con incrementi di 2 km/h premendo semplicemente l'interruttore. Qualsiasi impostazione può essere automaticamente annullata mediante l'attivazione di freni, frizione o acceleratore, mentre il pulsante di ripristino reimposta il regolatore secondo l'ultima velocità utilizzata.

2016-Yamaha-MT-10-EU-Night-Fluo-Action-004

Telaio Deltabox  in alluminio di ultima generazione
Il telaio della MT-10 è stato sviluppato sulla base dal telaio della YZF-R1 di nuova generazione, considerato unanimemente uno dei modelli supersportivi più sofisticati e manovrabili disponibili sul mercato. Mentre la YZF-R1 è una moto supersportiva estrema, la MT-10 è stata progettata per i motociclisti che sono alla ricerca di un mezzo dalle prestazioni emozionanti ma versatili che può essere utilizzata in svariate situazioni. Per valorizzare al massimo l’utilizzo della nuova MT, il telaio Deltabox presenta un diverso rapporto tra robustezza e rigidità che garantisce una straordinaria maneggevolezza, una controllabilità senza pari e un feedback accurato. Dotato di una struttura dalla massa centralizzata, il nuovo telaietto posteriore è dotato di rifiniture e dei raccordi necessari per facilitare il montaggio di accessori originali Yamaha.

2016-Yamaha-MT-10-EU-Night-Fluo-Action-008

Interasse corto da 1400 mm e geometria del telaio rivisitata.
La nuova MT-10 ha un interasse estremamente corto di 1400 mm, ben 35 mm in meno rispetto alla concorrente più vicina, il che fa di questa moto la naked da un litro più compatta della sua categoria. In combinazione con il forcellone a capriata rovesciata in alluminio del tipo YZF-R1 e le revisioni alla geometria del telaio, l'interasse da garantisce una guida agevole e neutra insieme a un'eccezionale stabilità sui rettilinei in fase di accelerazione.

2016_yam_mt10_eu_bns4dsj_det_005

Sospensioni di derivazione YZF-R1 con regolazione aggiornate.
Le sospensioni sono state sviluppate partendo dalla YZF-R1 di ultima generazione. All'anteriore monta la forcella KYB a cartuccia a steli rovesciati di 43 mm e 120 mm di corsa. Le nuove impostazioni utilizzate per la MT-10 conferiscono un’eccezionale sensazione di comfort durante le situazioni di carico ridotto, mentre a carichi più elevati la forcella anteriore offre un feedback accurato da parte della ruota anteriore per un alto grado di controllabilità. Grazie al forcellone lungo di tipo YZF-R1 con capriata di rinforzo, MT-10 offre un'eccezionale stabilità sui rettilinei. Questo forcellone extra-lungo in alluminio ad alta tecnologia aziona un ammortizzatore posteriore KYB attraverso la sospensione Monocross di tipo bottom link, mentre le sospensioni sono progettate in modo da ottimizzare forza motrice e trazione in fase di accelerazione.

2016_yam_mt10_eu_bns4dsj_det_006

Posizione di guida naturale.
La posizione di guida naturale ed eretta della MT-10 è stata sviluppata per consentire al pilota di godere pienamente delle straordinarie prestazioni del motore, offrendogli al tempo stesso la possibilità di adottare diverse posture per adeguarsi ad un ampio spettro di situazioni. Il rapporto tra manubrio, sella e pedane pilota, insieme alla forma, alla posizione del serbatoio e all'uso di un manubrio ampio a sezione conica variabile, sono stati progettati per permettere al pilota di appoggiare saldamente il ginocchio garantendo un ottimo contatto corpo e moto in curva e in accelerazione. Inoltre, per fornire un ulteriore supporto in fase di accelerazione, la sella è dotata di un supporto lombare. La posizione del pilota è stata modificata leggermente in avanti rispetto alla MT-09 per offrire il massimo comfort di guida alle più alte velocità, mentre l'ampio manubrio conico e leggermente inclinato all'indietro garantisce una posizione ottimale per la guida sportiva.

2016-Yamaha-MT-10-EU-Night-Fluo-Action-010

Stile aggressivo con masse proiettate in avanti.
Il design ampio del serbatoio con bordi angolari decisi e cover sagomate, abbinato ai fianchetti compatti e alla mascherina del doppio faro anteriore, accentua l'aggressiva silhouette "mass forward" della MT-10. Questo aspetto, caratteristico della famiglia MT, è rafforzato dall'uso di una coda minimale e di un forcellone lungo che sembrano richiamare l'attenzione verso la parte anteriore, atletica e fiera, e danno un'impressione dinamica che completa alla perfezione il carattere di questo nuovo modello.

2016_yam_mt10_eu_bns4dsj_det_004

Doppio disco anteriore da 320 mm con pinze radiali a 4 pistoncini e ABS.
La MT-10 è equipaggiata con doppio disco anteriore flottante di 320 mm di diametro caratterizzati da pinze radiali a 4 pistoncini contrapposti con pastiglie sinterizzate. Questo design di alta gamma è uno dei sistemi più potenti ed efficaci mai adattati ad una moto naked e offre al guidatore della MT-10 un eccellente equilibrio tra capacità di controllo e straordinaria potenza frenante. L'impianto frenante anteriore, tipico della classe supersportiva, è abbinato ad un disco posteriore di 220 mm con una pinza flottante che garantisce un feeling eccezionale e un feedback accurato. Completa il tutto l'ABS di serie.

2016-Yamaha-MT-10-EU-Night-Fluo-Action-001

Mascherina frontale aggressiva con doppio faro a LED.
Con i suoi componenti angolati e una serie di piccole fessure di aerazione, il frontale energico e spigoloso cattura alla perfezione il carattere della MT-10: leggero, hi-tech, aggressivo e potente. L’accattivante doppio faro anteriore a LED è inserito al di sotto di una maschera compatta con schermo fly, mentre tutto il gruppo ottico anteriore è montato direttamente al telaio per accentuare l'impressione di agilità e leggerezza. Sia l'estremità anteriore che quella posteriore incorporano una serie di raccordi deliberatamente esposti che illustrano le opportunità di personalizzazione che la MT-10 offre, dal montaggio di diversi schermi, alle borse laterali e molto altro ancora.

2016_yam_mt10_eu_bns4dsj_det_010

Strumentazione LCD multifunzione.
A completamento delle specifiche tecniche d'avanguardia e per sottolinearne la stretta parentela con la YZF-R1, questa naked è dotata di un nuovo quadro strumenti LCD multifunzione. Il suo design intuitivo e di chiara lettura include un tachimetro digitale, contagiri con display a barre, indicatore livello carburante, contachilometri e indicatore di marcia inserita. L'indicatore luminoso dei tempi di cambiata può essere regolato in base alle preferenze individuali del pilota. Inoltre, è presente una serie di spie che permettono di visualizzare in modo chiaro avvertenze, segnalazioni e funzioni in uso.

2016_yam_mt10_eu_bns4dsj_det_002

Accessori Yamaha originali MT-10.
Yamaha svilupperà una gamma di accessori originali dedicati alla nuova MT-10, progettati per consentire ai motociclisti di migliorare prestazioni, funzionalità e stile in base alle proprie esigenze, gusti e stili di vita.

2016-Yamaha-MT-10-EU-Night-Fluo-Action-009

Nuova Colorazione Night Fluo.
Ad esaltare dinamica e silhouette della nuova MT-10 ci penserà la nuova incredibile colorazione Yamaha Night Fluo, disponibile a partire dal 2016 anche sugli altri modelli della gamma MT.

2016-Yamaha-MT-10-EU-Night-Fluo-Static-004

Colori e disponibilità
La nuova MT-10 sarà disponibile nelle colorazioni Night Fluo, Tech Black e Race Blu a partire da maggio 2016.

2016-Yamaha-MT-10-EU-Night-Fluo-Static-002

HIGHLIGHTS
  • Motore crossplane "CP4" a 4 cilindri in linea derivato dalla YZF-R1
  • Sistemi di aspirazione, scarico e alimentazione del carburante di ridisegnati
  • Nuovi leggeri pistoni forgiati
  • Nuove bielle fratturate in acciaio al carburo
  • Nuovo design del braccio manovella con massa inerziale ottimizzata
  • Nuova marmitta 4-2-1 in titanio con valvola di scarico ridisegnata
  • Rapporto di riduzione secondario revisionato e adattato al carattere del motore
  • Impianto di raffreddamento leggero e layout semplificato
  • Interasse di 1.400 mm, il più della categoria, per una maneggevolezza extra e neutrale
  • Telaio Deltabox in alluminio di ultima generazione con un ottimo bilanciamento tra resistenza e rigidità
  • Sospensioni derivate dalla YZF-R1 e sviluppate per la MT-10, con regolazioni dedicate
  • YCC-T (Yamaha Chip Controlled Throttle)
  • Yamaha D-MODE con possibilità di selezione tra 3 modalità
  • Sistema di controllo della trazione (TCS) disinseribile a 3 livelli di regolazione
  • Frizione antisaltellamento
  • Cruise control  per 4a, 5a e 6a marcia
  • Posizione di guida eretta con leggera inclinazione in avanti, per un controllo totale
  • Doppio disco anteriore di 320 mm con pinza radiale a 4 pistoncini e ABS
  • Serbatoio da 17 litri
  • Cerchi leggeri in alluminio pressofuso a 5 razze sportivi
  • Pneumatici hypersport Battlax Bridgestone appositamente sviluppati per MT10
  • ABS di serie
  • Presa da 12V c.c. di serie
  • Nuovo Maxi quadro strumenti LCD  multifunzione


2016-Yamaha-MT-10-EU-Night-Fluo-Static-001

Guarda la scheda prodotto di MT-10.