Usiamo i cookie per comprendere come il nostro sito viene utilizzato e per poter così intervenire miglioradolo e migliorando i nostri prodotti, servizi e attività di marketing.

Continuando la navigazione senza apportare modifiche alle vostre impostazioni, confermate di voler accettare tutti i cookie impiegati dal nostro sito. Tuttavia, potrete modificare in qualsiasi momento le vostre impostazioni. Per ulteriori informazioni relative ai cookie del nostro sito e al loro utilizzo vi invitiamo a leggere "la sezione dedicata alla gestione dei cookie".

 

La Yamaha R125, oltre ad essere l’indiscussa regina delle 125 sportive sul mercato fin dal suo arrivo nel 2008, si è dimostrata, in versione trofeo, una moto sorprendentemente formativa per i giovani piloti sia neofiti che con un minimo di esperienza sulle minimoto.

Il fatto di essere stata progettata ispirandosi in maniera abbastanza chiara alla sorella maggiore R6, si traduce in una impostazione di guida e in caratteristiche dinamiche davvero analoghe, nonostante l’evidentissimo gap prestazionale.